M. Rosaria Aruta-A proposito di competenze e delle esperienze di studio all’estero.

La scuola “degli altri”.   Maria Rosaria Aruta ,   quest’anno avrebbe frequentato la classe IV sez I del Liceo Severi e, invece, sta partecipando ad un programma di scambio culturale in USA, di durata annuale,  organizzato da Rotary Youth Exchange. Tra le molteplici attività che la scuola offre agli studenti Maria Rosaria ha scelto di frequentare il DECA,  un’associazione internazionale che prepara aspiranti leader in marketing e management e che permette  agli studenti di sviluppare le competenze di business che hanno appreso in classe durante le lezioni di Marketing e Management e, quindi,  acquisire le competenze richieste dal mondo del lavoro.  Ogni anno il DECA organizza 3 competizioni a cui, quasi per gioco ma, soprattutto, per mettersi ancora una volta alla prova, Maria Rosaria ha partecipato insieme a tantissimi suoi compagni statunitensi. Ecco come è andata (lascio a lei la parola )2 DECA (Distributive Education Clubs of America) è un’associazione internazionale di studenti, che prepara aspiranti leader e imprenditori a una brillante carriera in marketing, finanza, management ed altre categorie nel mondo del business. Durante l’anno scolastico, DECA organizza tre competizioni – una regionale, una statale ed una nazionale, che per quest’ anno si terrà in Orlando, Florida- durante le quali gli studenti possono divertirsi a dimostrare le proprie abilità e conoscenze attraverso role plays o business plans. Partecipare a un role play significa assumere il ruolo del manager di una data compagnia e risolvere i problemi presentati dallo scenario assegnato, proponendo soluzioni concrete, creative ed intelligenti. Nei role plays individuali, come quello a cui io ho partecipato, allo studente sono concessi 10 minuti per leggere lo scenario, sviluppare le proprie decisioni a riguardo con un approccio professionale, e preparare una presentazione su carta per proporre il proprio lavoro ad uno o più giudici. I giudici valuteranno la presentazione in base a quelli che sono chiamati ‘indicatori di performance’, che principalmente servono ad indicare se lo studente abbia compreso ogni aspetto della situazione assegnata nello scenario ed abbia proposto soluzioni adeguate ed efficaci. Tra gli altri fattori considerati durante il giudizio ci sono capacità di ragionamento e di problem solving, uso di pensiero razionale e qualità delle risposte alle domande dei giudici. Esistono diverse categorie di role plays. Quella che io ho scelto per la competizione regionale, durante cui ho dovuto sostenere due role plays e un test a risposte multiple, è Hotel and Lodging Management – Gestione di Hotel e Alloggi. E’ stata davvero una sorpresa riuscire a classificarmi tra i dieci finalisti che avranno l’opportunità di partecipare alla competizione statale. Presentare un business plan significa invece preparare un saggio di 5, 11 o 30 pagine sull’ apertura di un’azienda. Nel mio caso, avendo preparato un saggio di 30 pagine, non ho dovuto presentarlo alla competizione regionale, e potrò farlo direttamente a quella statale. La mia categoria è International Business Management, e nel mio saggio propongo l’apertura di una compagnia americana, nota ed amata in tutto il mondo, nel Bel Paese. Con mia grande sorpresa, quindi, parteciperò alla competizione statale con due eventi, sia role play, sia business plan, sperando di dare il meglio. Fare parte del DECA è un’esperienza fantastica, che aiuta noi studenti a prepararci al mondo del lavoro e a sviluppare le nostre capacità di espressione, inventiva, cooperazione, innovazione e creatività, e sta decisamente rendendo questa esperienza statunitense meravigliosa. L’emozione più forte è stata vedere i miei nuovi amici fare il tifo ed essere genuinamente felici ed orgogliosi di me, per poi vederli correre verso me per un grande abbraccio di gruppo mentre gridavavano ‘Italy! Italy!’. 3

Annunci

1 Comment

  1. Multo Buona Mery! Siamo così orgogliosi di voi! Tu stesso, il Rotary e la vostra città natale hanno rappresentato molto bene e vi auguro il meglio al concorso dello Stato nel mese di febbraio!

    Liked by 1 persona

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...